AA. VV.

BAFFO E CODA 1-2-3

A cura di ELENA SARTI
Itinerario di lettura e di educazione linguistico-espressiva per le classi 1ª-2ª-3ª

Le avventure di Baffo e Coda, due simpatici gatti, e dei loro amici accompagnano l’allievo alla scoperta dell’alfabeto e all’acquisizione della tecnica di base nella lettura e nella scrittura.

La storia di Baffo e Coda si articola in puntate, ciascuna delle quali è illustrata da un grande disegno sul libro del METODO; la PAROLA-CHIAVE di ogni puntata è ripresa sull’alfabetiere murale che, sul retro, presenta la puntata relativa con il testo per la lettura dell’insegnante.
A ogni lettera dell’alfabeto è dedicata una doppia pagina con gli esercizi di copiatura dei caratteri, di lettura e di completamento di parole.
Le pagine “Scrivi con me” integrano e puntualizzano il percorso di apprendimento, permettendo le opportune verifiche in itinere.

Sul volume di LETTURA, che dedica un’ampia sezione allo stampato maiuscolo, l’allievo viene guidato passo passo nei primi esercizi di comprensione del testo e stimolato al racconto del proprio vissuto in relazione agli argomenti trattati (rubrica E TU?).
Numerose doppie pagine di educazione all’immagine introducono le prime riflessioni sui colori e le forme mentre la sezione finale del volume, “Parole magiche per…”, è dedicata al teatro con la presentazione di un testo musicato. La storia è presentata sulla Guida per l’insegnante mentre sul volume per l’allievo sono riportati i testi delle canzoni, alcune parti della storia e alcuni simpatici esercizi per la comprensione delle vicende narrate.

Un CD Audio con la registrazione delle canzoni completa il percorso. Alcune pagine sono, infine, dedicate alle prime riflessioni sulla lingua.

Quattro inserti, di cui uno nel METODO, propongono facili letture e immagini delle STAGIONI per cogliere lo scorrere del tempo attraverso l’osservazione del mondo intorno a sé e semplici giochi e attività creative.

Il volume di MATEMATICA e DISCIPLINE dedica le prime pagine al necessario collegamento con la Scuola dell’Infanzia (sempre ignorato nei testi scolastici), offrendo al bambino numerosi esercizi sulle forma e sulla posizione degli oggetti.
Gli argomenti matematici vengono affrontati in modo concreto e piacevole, con numerosi esercizi per il consolidamento delle abilità e con pagine dedicate alla verifica.
Fin dalla classe prima vengono gettate le basi per aiutare gli insegnanti a far superare dai loro allievi lo scoglio del calcolo mentale. Il bambino, infatti, viene via via invitato a conoscere e a imparare a memoria i numeri amici del 2, del 3, del 4, …. del 10.
Un inserto ritagliabile accompagna le discipline per l’esecuzione di semplici esercizi di classificazione e altre attività logiche.

Con il volume LETTERE E NUMERI PER GIOCARE, infine, l’allievo compie attività di pregrafismo per la tecnica della scrittura e, ritagliando e incollando, costruisce lettere e numeri animati sviluppando al contempo le sue capacità di osservazione e affinando la manualità.

Volumi destinati al bambino (da ritirare gratuitamente con la cedola ministeriale):
METODO – per l’apprendimento della lettura e della scrittura;
ANTOLOGICO – letture e riflessione sulla lingua;
MATEMATICA e primi passi nelle DISCIPLINE;
LETTERE E NUMERI PER GIOCARE;

Il volume è integrato da una serie di materiali didattici per l’insegnante e per la classe:
Il libro dell’insegnante: un volume che comprende la progettazione annuale e le schede per le attività di recupero e di consolidamento;
L’alfabetiere murale;
Alcuni cartelloni murali.
Un CD audio.

Altro materiale didattico scaricabile gratuitamente dal sito www.piccoli.it

Il bambino viene gradualmente guidato alla conquista dei testi grazie a due particolari rubriche “BAFFO TI INSEGNA A…” e “CODA TI INSEGNA A…”: la prima introduce alcuni elementi di analisi del testo e guida il bambino al riconoscimento dei racconti, dei personaggi, dei luoghi e dei tempi, della struttura; introduce inoltre i primi accenni a moduli testuali diversi per tipologia e scopo.
La seconda rubrica “Coda ti insegna a…” estende, invece, i contenuti delle letture proponendo approfondimenti o attività che riguardano il mondo dell’immagine o altre discipline.
Le pagine SCRIVI CON ME racchiudono spunti per il laboratorio di lingua, sostenuti da opportune semplici spiegazioni sulle tipologie affrontate e sulle strategie per scrivere.
Ampio spazio è dedicato alla descrizione e ai testi narrativi in genere, alla fiaba e ai racconti fantastici come favole, leggende e miti (in classe terza).
La rubrica PICCOLO DIZIONARIO abitua il bambino alla puntualizzazione del lessico e la rubrica E TU? stimola la produzione orale e scritta.
I quattro inserti dedicati alle STAGIONI presentano semplici testi poetici e descrittivi, giochi e attività che riprendono i temi stagionali. La sezione finale delle letture è dedicata, al teatro, con storie musicate accompagnate da un CD Audio con la registrazione delle canzoni. Il testo completo delle storie è sulla guida per l’insegnante.
Numerose doppie pagine guidano il bambino nel percorso di arte e immagine.
Alla riflessione linguistica è dedicato un volumetto a parte, con i principali argomenti morfologici e sintattici e numerosi esercizi per il consolidamento e la verifica delle competenze nelle due classi.
La matematica e le discipline proseguono secondo l’impostazione già introdotta in prima, secondo la tradizionale scansione in materie e con alcune pagine dedicate alla tecnologia. Gli argomenti sono trattati in modo ampio e guidano all’acquisizione di concetti e nozioni attraverso semplici esperienze di laboratorio o di osservazione diretta, secondo gli stimoli della ricerca.
In particolare, gli argomenti di matematica sono affrontati in modo vivo, piacevole e graduale. Attraverso giochi con numeri e figure e proposte operative sempre varie, basate su situazioni problematiche concrete, il bambino è guidato a intraprendere ogni aspetto matematico da molteplici punti di vista.
Anche in questi volumi ampio spazio è dedicato al calcolo mentale dal quale dipende in gran parte il successo o l’insuccesso degli allievi nell’ambito matematico.
In seconda, per esempio, ogni “tabellina” è affrontata su due pagine frontali: accanto alla solita tabellina della moltiplicazione, compare anche quella della divisione da sempre demandata all’iniziativa discrezionale degli insegnanti, ma mai affrontata sui testi scolastici.
Le pagine CHISSA’ SE LO SAI sono predisposte in modo da consentire una valutazione oggettiva del livello raggiunto dagli allievi.

Volumi destinati al bambino per ciascun anno (da ritirare gratuitamente con la cedola ministeriale):
classe 2ª:
ANTOLOGICO – letture e percorso nella lingua;
MATEMATICA e DISCIPLINE;
RIFLESSIONE SULLA LINGUA;
classe 3ª:
ANTOLOGICO – letture e percorso nella lingua;
MATEMATICA e DISCIPLINE
I volumi sono integrati da una serie di materiali didattici per l’insegnante e per la classe:
Il libro dell’insegnante: un volume che comprende la progettazione annuale e le schede per le attività di recupero e di consolidamento;
Alcuni cartelloni murali;
Un CD audio.

Altro materiale didattico scaricabile gratuitamente dal sito www.piccoli.it

  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Volumi di 1ª + E-book scaricabile online
    4 volumi indivisibili
    • ISBN: 9788826133812
    • Codice: S3381
  • Guida didattica classe 1ª
    • Codice: S3387
  • Volumi di 2ª + E-book scaricabile online
    3 volumi indivisibili
    • ISBN: 9788826133829
    • Codice: S3382
  • Guida didattica classe 2ª e 3ª
    • Codice: S3388
  • Volumi di 3ª + E-book scaricabile online
    2 volumi indivisibili
    • ISBN: 9788826133836
    • Codice: S3383
  • Versioni DIGITALI MULTIMEDIALI
  • Libro DIGITALE vol. 1
    • ISBN: 9788826134185
    METODO
    ANTOLOGICO
    MATEMATICA
    LETTERE E NUMERI PER GIOCARE
  • Libro DIGITALE vol. 2
    • ISBN: 9788826134192
    ANTOLOGICO
    MATEMATICA e DISCIPLINE
    RIFLESSIONE SULLA LINGUA
  • Libro DIGITALE vol. 3
    • ISBN: 9788826134208
    ANTOLOGICO
    MATEMATICA e DISCIPLINE

Relazioni d'adozione