I. Belloni

IL MANGIAMANGIA

SERIE ROSSA da 6 anni in su
Illustrazioni di M. Quarzo

LA STORIA

I genitori raccomandano sempre ai bambini di non aprire la porta agli estranei.
E Federico lo sa!
Però un giorno gli capita di lasciarsi convincere da uno strano personaggio e allora…
Un’avventura da brivido lo aspetta: ma gli amici sono sempre pronti a venire in aiuto, soprattutto quelli neri e con i baffi!

L’AUTORE

Ilario Belloni è nato ad Arzago d’Adda, provincia di Bergamo, nel 1945. Dal 1968 vive a Livorno, dove insegna. Ha cominciato a scrivere favole e filastrocche negli anni settanta. Gianni Rodari ebbe occasione di leggerle, quelle storie, e ne incoraggiò la pubblicazione, scrivendo una presentazione nella quale affermava che “Ilario Belloni è autentico scrittore per bambini… perché offre loro giocattoli ben costruiti, facili da scoprire e da usare, disposti anche a lasciarsi manipolare, trasformare, guardare dentro”.
Da allora Ilario Belloni ha continuato a scrivere, soprattutto per i suoi alunni: le cose che scrive infatti nascono quasi sempre da particolari situazioni didattiche e hanno obiettivi chiaramente pedagogici: vogliono divertire innanzi tutto, ma vogliono anche far pensare.

L’ILLUSTRATORE

Matteo Quarzo, è nato nel 1972. Frequenta (lungamente) il liceo artistico, dove, dopo alterne vicende, infine, si diploma.
Nel frattempo si occupa di educazione ambientale, disegna fumetti, incide nastri, smonta vecchi televisori, lavora come commesso in una libreria per ragazzi, si interessa di illustrazioni per l’infanzia.
Ha pubblicato alcune tavole su riviste del settore.
Nella collana Leggogioco dell’Editrice Signum ha illustrato Tato strampalato e Titina perbenino, Il matto volante, Il magnifico libro del Signor Tutto, Perduti, Lo strano caso della scimmia Filomena e Camilla e il ragno peloso.

COME INCOMINCIA LA STORIA:

Federico, che ha otto anni, un pomeriggio di qualche giorno fa era in casa solo. Stava giocando una partita a scacchi col suo computer, quando sentì suonare il campanello della porta. “Dev’essere Alessio” pensò. Interruppe la partita e andò ad aprire.
Sulla porta però non c’era il suo amico Alessio, ma un omino piccino, che gli arrivava sì e no al petto. Aveva un vestito grigio, una bombetta nera in testa e un paio di baffetti grigi. Più che un uomo sembrava un ragazzino travestito da uomo.
“Buongiorno, bambino” disse l’ometto, “mi daresti un bicchiere d’acqua, per favore?”
Federico era un po’ incerto. Si ricordò che i genitori gli raccomandavano sempre di non aprire a nessuno, ma quel signore aveva un’aria così innocente e indifesa, che Federico gli disse:
“Sì venga” e lo fece entrare.
Andarono in cucina, e l’uomo disse:
“Mi posso sedere un attimo? Ho un po’ di affanno.”
“Si sieda, si sieda” rispose Federico, “le verso subito l’acqua.” L’uomo si sedette vicino al tavolo. Federico prese un bicchiere pulito, glielo mise davanti e lo riempì di acqua minerale. L’uomo si levò il cappello, lo poggiò sul tavolo e si mise a bere.

UNA DELLE PROPOSTE OPERATIVE: SCARTARE

Il Mangiamangia ingoia proprio tutto, nel gioco che ti propongo, il più forte mangia il più debole ma anche qui c’è un jolly mangiatutto.
Prepara 21 cartoncini e illustra per due volte ognuno dei nomi qui elencati con il relativo punteggio: semi (1p), erba (2p), mosca (3p), verme (4p), formiche (5p), lucertola (6p), topo (7p), uccello (8p), gatto (9p), falco (10p) l’ultimo cartoncino sarà illustrato con un jolly-mangiamangia del valore di dodici punti.
Se i giocatori sono in numero pari devi togliere una carta.
Pronti? Mescolare bene, distribuire 3 carte ciascuno e porre il mazzo sul tavolo con le illustrazioni nascoste. Ogni giocatore pesca una carta dal mazzo poi ne scarta una delle sue. La carta scartata che può mangiare le altre sia per l’illustrazione sia per il valore, vince. Fra due carte di pari valore vince quella scartata per prima, su tutte vince sempre il jolly; e così fino alla fine del mazzo. Il giocatore che ha raggiunto il punteggio più alto ottenuto dalla somma delle carte vinte sarà il Mangiamangia del gioco.


  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Testo
    • ISBN: 9788846610454
    • Pagine: 32
    • Codice: G1045
    Sconto15%
    Prezzo:  4,80
    Prezzo:  4,11
    Acquista
    Sconto del 15% defiscalizzato dell'iva