P. M. Fasanotti

LA CITTÀ DI FEDERICA

SERIE VIOLA - a partire dai 9 anni - Per apprezzare
Illustrazioni di S. Zack

LA STORIA

Che le città si stiano trasformando in enormi scatole grigie dall’aria irrespirabile è la triste realtà che anche Federica può constatare osservando da dietro i vetri di casa.Ma “oltre” la distesa delle fabbriche e del cemento, del traffico e dei rumori? “Oltre”, scopre un giorno Federica, c’è il bosco nel quale ogni cosa mantiene i colori e i profumi originari e la notte può brillare di lucciole e non di insegne al neon. Ma anche quest’angolo sembra destinato al sacrificio: le cime degli alberi imbiancano per l’inquinamento e un nuovo progetto del sindaco punta all’espansione dell’abitato a scapito degli alberi e dei suoi inquilini uccelli. Quest’ultima notizia scatena il dissenso e le proteste di tutti gli abitanti ma il processo sembra inarrestabile…
Federica è preoccupata. Non da meno gli alberi del bosco che, però, hanno “tra le radici” una spettacolare carta da giocare: marceranno sulla città! Sì, come accade ogni cento anni, estrarranno dalla terra le loro lunghe gambe per dirigersi verso la città e per riappropriarsi degli spazi che un tempo erano solo loro.
Così quando le ruspe invadono i sentieri e i capicantiere impartiscono i primi ordini, ne succedono davvero delle belle, tra i tronchi che arretrano e la pioggia di rametti che sommerge gli operai. Ormai gli alberi sono determinati e andranno ben oltre se occorrerà.
Il sindaco, allora, che proprio stupido non è, afferra al volo l’occasione e tramuta il suo “progetto grigio” in “verde”; largo agli alberi, quindi, che tornano trionfanti agli angoli delle strade, nei cortili, lungo i viali, accompagnati dalla schiera multisonora degli uccelli.
Finalmente Federica può uscire a giocare con i suoi amici, ma prima lancia uno sguardo al paesaggio e pensa… che gli uccelli sono buoni messaggeri e sapranno portare la notizia della “marcia degli alberi” un po’ ovunque. Allora tante altre città… cambieranno i loro colori!

SPUNTI DI APPROFONDIMENTO

Federica e i suoi amici alberi invitano ad approfondire diversi temi connessi alle scienze.

  • Nell’immenso e variegato mondo delle piante: la nascita e lo sviluppo delle piante; le piante e la nostra respirazione; le piante e le fasce climatiche; piante di ieri e di oggi (l’evoluzione).
  • Il fenomeno dell’inquinamento, analizzato in un aspetto specifico: l’inquinamento sonoro, le sostanze tossiche e la respirazione, gli effetti dell’inquinamento dell’aria sull’agricoltura.

INTINERARI TEMATICI

Tra i molteplici “la” dati dal libro, proponiamo percorsi che si prestano ad attività interdisciplinari:
Nella fabbrica del legno, per scoprire cosa e come viene utilizzato un tronco, ma anche per sapere quanto si fa per rimboschire e per proteggere gli alberi.
Slogan per aiutare, slogan per salvare, un’indagine nel settore della pubblicità impegnato in campagne di salvaguardia dell’ambiente e/o dei diritti della persona.
L’amministrazione della cosa pubblica e i suoi organismi comunali, uno studio per conoscere, nei limiti del possibile, da vicino la macchina amministrativa e i suoi “piloti”.

OLTRE LA STORIA

Oltre la storia… può esserci una visita al parco. Uno piccolo cittadino oppure un Parco Nazionale, magari in una zona geograficamente diversa da quella di residenza, per scoprire direttamente specie floro-faunistiche poco note.
L’uscita può essere un pretesto per avviare i ragazzi alla consultazione di pubblicazioni specifiche (guide, opuscoli, depliant). La documentazione della passeggiata mediante fotografie e raccolta di materiali vari può suggerire l’idea della realizzazione di una piccola guida o libretto d’informazione.


  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Testo
    • ISBN: 9788842611233
    • Pagine: 112
    • Codice: 1123
    • Prezzo:  7,10