A. e C. L. Torchio

UN'ESTATE DIVERSA

classe II-III
Un ragazzo alla scoperta della vita contadina

La vicenda è ambientata tra la primavera e l’autunno del 1943, e narra la storia di un ragazzino, Corrado, che, per sfuggire ai disagi e ai pericoli della guerra, viene mandato dai genitori presso alcuni parenti che abitano nelle campagne piemontesi. Corrado entra così in contatto con un mondo diverso da quello cui era abituato e fa nuove esperienze, scoprendo un modo di vivere che fino a quel momento gli era completamente sconosciuto.
Grazie a questa esperienza di vita agreste, Corrado imparerà a conoscere e rispettare la natura, gli animali e la dura vita dei contadini. Il ragazzo uscirà arricchito e maturato da questa esperienza grazie al contatto con valori autentici e genuini che lo renderanno più consapevole e capace di giudicare la realtà complessa e disumanizzata della città. Anche questo testo è corredato da un ampio apparato didattico.


  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Testo
    • ISBN: 9788848441582
    • Pagine: 288
    • Codice: 4158
    • Prezzo:  8,00