(in esaurimento)


Il corso si compone di 8 unità principali: tre moduli di base che trattano i principi di funzionamento delle macchine e cinque moduli rivolti alle applicazioni.

Le tre unità di base comprendono:

  • un’introduzione generale su misure e fluidi;
  • l’idraulica che attraverso la meccanica dei fluidi incomprimibili, in particolare l’acqua, spiega i principi di funzionamento delle macchine idrauliche;
  • le scienze termiche, in particolare termodinamica e trasmissione del calore, necessarie per spiegare il funzionamento delle macchine termiche.

Le cinque unità applicative trattano:

  • le macchine e gli impianti idraulici;
  • le macchine e gli impianti a vapore;
  • le macchine e gli impianti a gas;
  • i motori alternativi a combustione interna;
  • gli impianti operatori a ciclo inverso.

L’esposizione della materia segue un percorso che inizia con elementi di più naturale e quindi immediata comprensione quali quelli dell’idraulica e delle macchine idrauliche per passare poi agli elementi meno intuitivi dei principi delle scienze termiche e delle macchine termiche.
Ciascuna unità è indipendente: l’insegnante è in grado di iniziare con il modulo prescelto e può passare da uno ad un’altro a seconda dell’indirizzo della scuola. Questa indipendenza vale a rigore per i moduli applicativi, ma può essere estesa in certa misura anche per i moduli di base in quanto, volendo, il corso potrebbe iniziare con il modulo delle scienze termiche anziché con l’idraulica in quanto il sistema aperto, affrontato nell’ambito delle scienze termiche, prevede come caso particolare le equazioni dei fluidi incomprimibili che consentono di trattare le macchine idrauliche.
L’unità si compone di capitoli che vengono trattati a due diversi livelli: uno di apprendimento e l’altro di approfondimento; queste unità sono, ove necessario, accompagnate dal laboratorio, utile per chiarire i concetti attraverso la misura delle principali grandezze che interessano le proprietà dei fluidi.
L’unità di apprendimento è il livello minimo a cui deve poter arrivare tutta la classe. Alla fine dell’unità di apprendimento si trova una sezione di recupero consistente in un ripasso, che mette a fuoco i concetti principali affrontati nel capitolo, e in esercizi facili, dedicati a chi non è riuscito a raggiungere il livello minimo dell’unità di base. L’allievo, che invece sia stato in grado di seguire in modo soddisfacente i concetti dell’unità di apprendimento, dovrà svolgere da solo gli esercizi e confrontare alla fine il risultato ottenuto con quello proposto dal testo.

L’unità di approfondimento viene svolta per quegli allievi che hanno dimostrato un interesse particolare nell’argomento affrontato da quel dato modulo; qui naturalmente non esiste il recupero. L’approfondimento è solitamente accompagnato da esempi che presentano particolari difficoltà.

  • Versioni MISTE MULTIMEDIALI
  • Testo
    • ISBN: 9788846660152
    • Pagine: 738
    • Codice: 6015
    • Prezzo:  31,90
  • Versioni DIGITALI MULTIMEDIALI
  • Libro DIGITALE
    • ISBN: 9788846660169
    • Codice: 6016
    Volume
    Prezzo:  19,59 + IVA
    Prezzo:  20,37
    Acquista

Relazioni
d'adozione